Tu sei qui

FORMAZIONE HACCP IGIENE ALIMENTARE - HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points)

L'HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points)

rappresenta il sistema di autocontrollo che ogni operatore nel settore della produzione e manipolazione di alimenti (panifici, bar, ristoranti, trattorie, tavole calde, pub, pizzerie, supermercati, alimentari, macellerie, alberghi, hotel, mense scolastiche e aziendali, frutterie, pescherie ecc...) deve mettere in atto al fine di valutare e stimare pericoli e rischi e stabilire misure di controllo per prevenire l'insorgere di problemi igienici e sanitari.

I nostri corsi sono rivolti sia al personale qualificato che manipola alimenti e bevande, sia al personale che non manipola alimenti e bevande. Il datore di lavoro è tenuto a svolgere il ruolo di responsabile dell'industria alimentare mentre gli operatori il corso come addetto qualificato che manipola alimenti e bevande.

L'HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) è un sistema di autocontrollo che ogni operatore nel settore della produzione di alimenti deve mettere in atto al fine di valutare e stimare pericoli e rischi e stabilire misure di controllo per prevenire l'insorgere di problemi igienici e sanitari.

Le attività si suddividono principalmente nella redazione redazione del Manuale di Autocontrollo Alimentare ai sensi del D.Lgs. 193/07 e "Pacchetto Igiene" (Reg. CE n° 178/02 – 852/04 – 853/04 – 854/04 – 882/04). Viene inoltre fornita assistenza nelle verifiche periodiche mediante tamponi di prova per il controllo della carica batterica.
Il nostro personale vi guiderà nella gestione dell'igiene alimentare della vostra azienda. La nostra offerta è un servizio chiavi in mano che risolverà tutti i vostri compiti previsti della legge nel miglior modo possibile. Di seguito sono riportati i corsi di formazione previsti dalla normativa.

HACCP

I corsi di formazione svolti sono conformi a quanto indicato nel D.G.R. Lazio 282/02. Gli attestati di partecipazione sono riconosciuti su tutto il territorio della Regione Lazio e svolti pesonalmente da Docenti Laureati in discipline tecniche scientifiche (Biologi-Nutrizionisti) come previsto dalla Legge Regionale.
La Legge Regionale prevede 3 categorie distinte di operatori:
(Nota: Chi ha conseguito il titolo ex R.E.C. istituito ed Autorizzato Regione Lazio, nei cui programmi didattici siano state appositamente previste almeno 20 ore di lezione sugli argomenti inerenti la disciplina HACCP sono esentati da ulteriori corsi di formazione - CLICCA QUI per la Legge Regione Lazio)

1° IL RESPONSABILE DELLA QUALITA' E/O RESPONSABILE DELL'INDUSTRIA ALIMENTARE – DURATA 20 ore
Programma del Corso:
1) Sistema HACCP (compiti e funzioni);
2) Importanza del controllo visivo;
3) Importanza della verifica della merce immagazzinata e importanza della sua rotazione;
4) Norme igieniche basilari per la lotta agli insetti e ai roditori;
5) Valutazione e controllo delle temperature e del microclima;
6) Argomenti di microbiologia alimentare;
7) Nozioni di chimica merceologica, di chimica e di fisica;
8) Igiene delle strutture delle attrezzature, di igiene personale;
9) Approfondimenti sul quadro normativo;
10) Gestione delle risorse umane;
11) Relazione con i vari soggetti coinvolti nel processo alimentare. 

2° PERSONALE QUALIFICATO DELLA RISTORAZIONE – DURATA 14 ore
(ivi compreso personale con particolare coinvolgimento dovuto alla specialità della mansione, come ad esempio addetti in settori complessi come la macelleria, la produzione di latticini, di pasta fresca, ecc; oppure personale con la responsabilità di capi reparto, responsabili di settore, ecc.)
Programma del Corso:
1) Sistema HACCP (compiti e funzioni);
2) Importanza del controllo visivo;
3) Importanza della verifica della merce immagazzinata e importanza della sua rotazione;
4) Norme igieniche basilari per la lotta agli insetti e ai roditori;
5) Valutazione e controllo delle temperature e del microclima;
6) Argomenti di microbiologia alimentare;
7) Nozioni di chimica merceologica, di chimica e di fisica;
8) Igiene delle strutture delle attrezzature, di igiene personale e di Normativa;

3° PERSONALE NON QUALIFICATO – DURATA 8 ore
(dedicato a coloro che assolvono ad incarichi operativi e non rientrano nelle due categorie su indicate)
Programma del Corso:
1) Sistema HACCP (compiti e funzioni);
2) Importanza del controllo visivo;
3) Importanza della verifica della merce immagazzinata e importanza della sua rotazione;
4) Norme igieniche basilari per la lotta agli insetti e ai roditori;
5) Valutazione e controllo delle temperature e del microclima;

Il responsabile "dell'Industria Alimentare" deve assicurare altresì che gli addetti ricevano un addestramento in relazione al tipo di attività.

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer